Usa, +300% avvelenamenti da farmaci in 30 anni

Fonte: ajpmonline | leggi l’articolo originale (>>)
Nel 1999 solo 3% contee aveva numeri preoccupanti, nel 2008 si sale a 54%
pilloleAumentano i tassi di mortalità per avvelenamento da farmaci sia nei centri urbani che nelle zone rurali degli Stati Uniti.
Un nuovo studio dal titolo “Trends and Geographic Patterns in Drug-Poisoning Death Rates in the U.S., 1999-2009,”pubblicato sull’American Journal of Preventive Medicine dà una nuova visione della variazione geografica del fenomeno.
Finora, infatti, gli studi avevano esaminato a grandi linee il fenomeno, mentre questa è la prima indagine che analizza il trend attraverso tutti gli Usa, contea per contea.
Oltreoceano l’avvelenamento da medicinali è oggi la principale causa di morte per incidente e le dimensioni del fenomeno sono aumentate di oltre il 300% negli ultimi tre decenni.
Quasi il 90% delle morti può essere attribuito a farmaci leciti o illeciti, con i prodotti su prescrizione che provocano la maggior parte dei decessi per overdose.
Secondo quanto riferito dal National Survey of Drug Use and Health, circa il 2,1% degli americani, ovvero circa 5 milioni di persone, ha usato antidolorifici non prescritti dal medico nel mese passato.
Utilizzando i dati ottenuti dal National Vital Statistics Multiple Cause of Death Files, i ricercatori hanno riscontrato che nel 1999 solo il 3% delle contee aveva un tasso di mortalità per avvelenamento da farmaci oltre 10 per 100.000, ma la percentuale è salita al 54% delle contee nel 2008.
Inoltre, anche se il fenomeno è aumentato in tutte le aree geografiche, grandi e piccole, c’è stato un maggiore aumento percentuale per le aree rurali (394%) rispetto alle grandi contee metropolitane (297%) .
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...