Regolarizzazione dei Medicinali Omeopatici in Commercio

1Fonte: @nmvioggi | leggi l’articolo originale (>>)

Calendario per le domande di regolarizzazione dei medicinali omeopatici in commercio. Avviso alle Aziende Farmaceutiche. Il 31 dicembre 2015 terminerà il periodo previsto dalle disposizioni transitorie per la commercializzazione dei medicinali omeopatici già sul mercato alla data del 6 giugno 1995.
Al fine di continuare ad assicurare la reperibilità di medicinali omeopatici sul mercato italiano a pazienti e medici, l’Agenzia Italiana del Farmaco ha predisposto uncalendario per la presentazione delle domande di registrazione dei medicinali omeopatici.
Il calendario sarà presentato presso la sede AIFA alle aziende e alle associazioni di medici e pazienti il 10 settembre a Roma.
Le norme di legge – Attualmente i medicinali omeopatici sono in commercio in Italia ai sensi delle disposizioni transitorie previste dall’art.20 del decreto legislativo n. 219/06 come modificato dall’art. 13, comma 1, del d.l. 158/2012, convertito con legge n. 189/2012. Pertanto tali prodotti, già sul mercato alla data 6 giugno 1995, possono continuare ad essere commercializzati fino al 31 dicembre 2015, come prorogato dall’art. 6, comma 8-undecies della legge n. 17/2007, recante “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 28 dicembre 2006, n. 300, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative. Disposizioni di delegazione legislativa”.
Due fasi operative– La prima fase prevedrà l’invio, alle singole aziende titolari, di un primo calendario che riporterà le date di presentazione delle domande, riferito ad una parte dei prodotti inseriti nel sistema. La seconda fase prevedrà, nel secondo semestre del 2014, l’invio di un secondo calendario che includerà i rimanenti prodotti.
L’AIFA invita tutte le aziende titolari di medicinali omeopatici a rispettare le date proposte nel calendario al fine di consentire il completamento dell’iter registrativo entro il termine fissato dalla norma (31.12.2015) in modo da continuare ad assicurare la reperibilità dei prodotti omeopatici sul mercato italiano sia ai pazienti che ai medici.

pdfCOMUNICAZIONE_AIFA.pdf327.93 KB

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...