Traumatologia felina: lacerazione profonda ad una zampa

Caso clinico: lacerazione profonda da tauma stradale

Animale: Eddy, gatto maschio

_____________________________________________

Eddy arriva in ambulatorio in seguito ad un trauma stradale. E’ spaventato e aggressivo tanto che per visitarlo è necessaria una sedazione profonda. Questo ci permetterà di evitargli ulteriori stress inutili, di fare gli opportuni accertamenti diagnostici e di medicargli la zampa che presenta lesioni e lacerazioni profonde. La zampa posteriore di Eddy presenta lacerazioni profonde con rottura della parte superficiale e profonda della cute, scoperchiamento dei tessuti profondi, dei tendini profondi e dei muscoli. La situazione appare subito molto grave sino ad ipotizzare l’amputazione della gamba.

Alla prima medicazione la lesione profonda è sconfortante: tutti i tessuti superficiali e profondi sono mancanti, probabilmente dovuti all’azione abrasiva da strisciamento e compressione a cui è stata sottoposta la zampa. I tendini sono pressochè lacerati e la zampa appare fortemente edematosa.

La zampa viene lavata con acqua e medicata con lavaggi di Calendula TM diluita. Viene applicato su tutta la lesione un preparato a base di Phytolacca pomata® e Beba Skin Energy Plus® in gocce e coperta con uan fasciatura leggera. Eddy viene trattato con Arnica 30 CH per os, Calendula 30 CH per 0s, Baytril® o,3ml SC.

Questa terapia locale e generale viene protratta per i 5 giorni consecutivi al ricovero, durante i quali è sempre stato necessario sedare Eddy per effettuare le medicazioni senza fargli subire stress inutili. Al 6° giorni di ricovero si decide di sospendere l’antibiotico e di continuare con Arnica 30 CH e Calendula 30 CH per os, 5 granuli sciolti nell’acqua di bevanda. La medicazione viene effettuata adesso ogni 5 giorni e il preparato viene così costituito:

  • Phytolacca pomata®
  • Beba Skin Energy Plus® 5 gocce
  • Propoli T.M. 5 gocce

La lesione già dopo 5 giorni di permanenza della fasciatura si presenta molto migliorata. Il tessuto di granulazione inizia a ricoprire le parti scoperte con le osse matatarsali che prima erano in evidenza, segno di una ottima rigenerazione tissutale.

Eddy viene medicato ancora una volta con lo stesso metodo e i medesimi prodotti utilizzati. E’ diventato un gatto affabile e tranquillo, appena si entra in ambulatorio inizia a vocalizzare finchè non lo si libera dalla gabbia di degenza nella quale è rinchiuso, allora inizia la sua danza in cerca di coccole. Ancora non appoggia la zampa che rimane fasciata ancora per altri 10 giorni.

Dopo 10 giorni, decidiamo di sfasciare la zampa di Eddy senza la necessità di una sedazione. Le lesioni con le quali è arrivato sono ormai solo un brutto ricordo. Il tessuto di granulazione ha ricoperto tutta la parte scoperta, lasciando ben sperare in una guarigione completa. Eddy è ancora sotto trattamento omeopatico con Arnica 30 CH e Calendula 30 CH 5 granuli sciolti nell’acqua di bevanda.

Ora Eddy non ha più bisogno di essere sedato. Decidiamo di non applicare alcuna fasciatura sulla zampa perchè non si lecca la lesione in via di guarigione e applichiamo solamente poche gocce di Beba Skin Energy Plus® due volte al giorno che offrono una protezione al tessuto che si sta formando. Eddy inizia anche ad appoggiare timidamente la zampa malata, nonostante non abbia più i tendini dorsali.

Dopo alcune settimane di trattamento la lesione è praticamente rimarginata. I tessuti epiteliali si sono ricostruiti e hanno coperto totalmente la parte squarciata dal trauma stradale. Dopo un mese di medicazioni la zampa è praticamente tornata normale ed Eddy inizia a camminare normalmente, ha recuparato il 90-95% della deambulazione normale.

Ieri Eddy ha trovato una nuova famiglia. Ringrazio il Sig. Ferri che ha prestato i primi soccorsi ad Eddy e si è caricato delle spese veterinarie. Un grande ringraziamento anche a tutto il Team del Centro Olikos, soprattutto alla dott.ssa Alice e a Valentina che hanno reso Eddy un gatto amorevole, velocizzando la sua guarigione. e non per ultima, un ringraziamento anche a Sara che dal prossimo martedì accoglierà Eddy in casa , assieme alla sua micia Pepe.

Eccomi, sono Eddy!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...