Il logo del biologico riapre la discussione in merito al ruolo veterinario e la farmaco

(Fonte: http://www.fnovi.it)

Nel corso del recente confronto sulle problematiche inerenti all’apicoltura che si è svolto tra la FNOVI e il Direttore Generale della Sanità Animale e del Farmaco Veterinario, Gaetana Ferri, è emersa la necessità che la veterinaria pensi responsabilmente ad occuparsi del settore Biologico che dal 1° luglio ha un nuovo logo europeo, e di cui l’allevamento delle api è solo uno dei diversi produttori di alimenti di origine animale.
Nell’ambito delle Produzioni Biologiche e delle esigenze ecocompatibili è possibile elaborare e realizzare progetti di sviluppo sostenibile per produzioni agro alimentari che trovano il consenso di produttori, consumatori e di un’opinione pubblica più attenta ai problemi emergenti. Si tratta di aspetti rilevanti sia per quanto riguarda la Professione Veterinaria che per la sicurezza e la qualità alimentare.
Questa nicchia del settore agro alimentare esprime la crescente esigenza di una maggiore consapevolezza sulle dinamiche socio culturali, ambientali ed economiche del sistema produttivo di cui l’alimentazione è un fondamento imprescindibile e da cui dipende drammaticamente il grado di salute sociale.

(Leggi QUI >>)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...